Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.flaviocdc.net/home/wiki/inc/parserutils.php on line 208 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.flaviocdc.net/home/wiki/inc/parserutils.php on line 211 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.flaviocdc.net/home/wiki/inc/parserutils.php on line 421 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.flaviocdc.net/home/wiki/inc/parserutils.php on line 594 Deprecated: Function split() is deprecated in /web/htdocs/www.flaviocdc.net/home/wiki/inc/auth.php on line 154 Linux & Desktop Remoto [Flavio Casadei Della Chiesa Wiki]
 
Il contenuto di questo sito è rilasciato sotto licenza Creative Commons License se non specificato diversamente

Linux & Desktop Remoto

Copyright (c)  2008  Flavio Casadei Della Chiesa.
     è garantito il permesso di copiare, distribuire e/o modificare
     questo documento seguendo i termini della Licenza per
     Documentazione Libera GNU, Versione 1.1 o ogni versione
     successiva pubblicata dalla Free Software Foundation.

Nella mia esperienza (professionale e hobbystica) di informatico mi sono spesso imbattuto nella realizzazione di soluzioni di “Desktop Remoto” su linux. Le prime esperienze nascono dalla cursiosità: disponendo di più computer (come ogni buon smanettone Linux) mi sono subito dilettato nel “lanciare” applicazioni su una macchina remota per utilizzarle (visualizzarle) sulla macchina locale; questo meccanismo è “nativo” del Sistema X-Windows ed è utilizzabile su tutti i sistemi Linux. Per passione poi mi avvicinai al magico mondo dei Terminale Server e del boot via rete di un PC, iniziai creando la mia soluzione custom per poi scoprire che esisteva una soluzione omnicomprensiva e perfettamente funzionante: LTSP (Linux Terminal Server Project)

In questa sezione del sito inserirò dei trucchetti e suggerimenti per un utilizzo di Linux come Client e Server di desktop remoto

Programmi Client

NomeDescrizione
rdesktopClient per desktop remoto con protocollo RDP (quello usato da Windows)
vncviewerClient per protocollo VNC
sshutilizzato per “forwardare” le richieste di X11

Programmi Server

NomeDescrizione
x11vnc
vncserver server per protocollo vnc
xrdp server per protocollo RDP sotto linux

Fare un Desktop Remoto "tipo windows"

Il Desktop remoto di windows rispetto ad una tipica sessione X o vnc ha i seguenti vantaggi:

  • non crea una nuova sessione di lavoro ad ogni connessione
  • la sessione di lavoro rimane “viva” anche se cade la connessione, quando la connessione viene ripristinata la sessione riutilizzata

Soluzione x11 + vnc

Normalmente l'utente Linux si connette alla propria macchina tramite una sessione X-windows, se però momentaneamente si deve spostare su di un'altra macchina non può “recuperare” la sessione di lavoro sulla macchina locale. Ecco qui che entra in gioco x11vnc un prodotto in grado dai “attaccare” una sessione vnc ad una X-windows.

Una volta installato il software v1vnc (e le relative dipendenze) sono necessarie solo due operazioni (descritte brevemente)

  • creazione della password per accedere al desktop remoto
  • lancio di x11vnc nella sessione X-windows prima del window manager la prima operazione si porta a termine con il comando
x11vnc -storepasswd 'LA MIA PASSWORD PREFERITA' /home/MIOUTENTE/.x11vncpasswd

la locazione è puramente indicativa.

Per lanciare x11nvc all'avvio della sessione X-windows dell'utente è necessario modificare il file /home/MIOUTENTE/.xinitrc inserendo i seguenti comandi

x11vnc -forever -rfbauth /home/MIOUTENTE/.x11vncpasswd &
miowindowmanagerpreferito

dove miowindowmanagerpreferito è il comando che lancia il wmanager preferito (wmaker, gnome-session, …)

Soluzione x11rfb

Recentemente ho scoperto che esiste un programma di nome xrfb (presenta in debain lenny e altre) che implementa sotto linux il protocollo rfb. Funziona come l'analogo sotto windows ma non si “attacca” alla sessione corrente dell'utente (credo), ma la sessione di lavoro rimane persistente a meno di logout/shutdown …

Virtualbox!

Nel caso in cui il vostro linux giri su di una macchina virtuale virtualbox e voi volete solamente prendere il controllo della macchina virtuale da remoto è bene sapere che virtualbox esporta nativamente il “monitor virtuale” tramite desktop remoto, l'ip è quello della macchina reale la porta viene configurata in virtualbox dall'utente.

 
linux/linuxdesktopremoto.txt · Ultima modifica: 2010/05/24 09:54 da fcasadei
 
Recent changes RSS feed